E’ giusto raccontare tutti i dettagli di costo in “vetrina”?

Preventivi di vendita

Spesso sento dire che i siti web, le pubblicità e tutti gli strumenti che si utilizzano per promuovere i prodotti in vendita, non dovrebbero riportare tutti i dettagli di costo.. dovrebbe essere lasciata al venditore la facoltà di “lavorare” sul prezzo.

Condivido in parte: sicuramente deve trattarsi di TRATTATIVA, e per trattare serve avere margine di manovra sul prezzo all’origine; sicuramente se tutto fosse già definito, con costi, opzioni e dettagli NON SERVIREBBE IL VENDITORE. Esistono infatti servizi, operatori, fornitori web-based senza forza di vendita.

Ritengo quindi necessario che sia il venditore a formulare il prezzo definitivo, prendendo spunto da un dato iniziale stabilito dal marketing senza che si entri nel dettaglio di tutti i costi e le opzioni sottoscrivibili a piacimento.

Per quanto già prestabilito senza trattativa ci sono i listini dei ristoranti 🙂

Rifletti ora e considera:

  • Quante volte hai raccontato ad un cliente il prezzo finito già con tutti gli sconti senza che ti chiedesse di trattare?
  • Quante volte la tua vendita comincia dal prezzo?
  • Credi che per vendere sia più importante il prezzo o la tua capacità?

Ricorda: Il cliente compra te, non il tuo prodotto! Iscriviti su Compromeglio.com e inizia a fare la differenza.

Advertisements